• Cos'è il bilancio idrico e a cosa serve
    AREA 3: Idratazione e Salute

    Cos’è il bilancio idrico e a cosa serve

    Il bilancio idrico è un insieme di processi fisiologici che servono al nostro organismo per mantenere costante la quantità di acqua nelle 24 ore giornaliere sia a livello intracellulare che extracellulare. Specifichiamo infatti che  il nostro organismo è costituito per i 2/3 da acqua (circa il 50 – 60% della massa magra di un soggetto) e che il totale presente (Total Body Water) si suddivide in due principali compartimenti. Quali sono? Com’è fatta l’acqua del nostro corpo Abbiamo quella intracellulare, o ICW (Intra Cellular Water), circa il 60 – 67% di TBW che si trova all’interno di tutte le cellule dell’organismo. Poi c’è l’acqua extra cellulare, o ECW (Extra Cellular…

  • Bere acqua al mattino: benefici e consigli
    AREA 1: Benessere e Lifestyle Hunza3

    Come bere acqua al mattino: benefici e consigli

    Bere acqua al mattino, a stomaco vuoto, è un’antica usanza del popolo giapponese che apporta grandi benefici all’organismo. Perché farlo? In questo modo faciliti l’eliminazione delle tossine e gli scarti che il nostro corpo produce durante la digestione o con la circolazione, soprattutto in organi come fegato e reni. Inoltre stimoli la peristalsi intestinale, aiutando l’intestino a liberarsi prima di affrontare una lunga giornata di lavoro. Infine aiuti a contenere i segni dell’invecchiamento e a prevenire la formazione prematura di rughe sul viso. Ma cosa sapere in più? Metodo giapponese per bere acqua La medicina tradizionale nipponica consiglia di bere al mattino appena svegli, applicando un percorso molto preciso che si…

  • Idratazione nella corsa
    AREA 3: Idratazione e Salute

    Come e quanto bere durante la corsa

    La corsa è una delle attività fisiche più praticate come sport o riscaldamento. In base a come viene praticata può essere di tipo aerobico o anaerobico, ma nella maggior parte dei casi diventa un esercizio legato alla prima fase. Tutto questo, però, non deve mettere in ombra uno dei punti essenziali: come idratarsi durante la corsa? Perché è importante bere quando si corre Durante la corsa si verifica un aumento della temperatura corporea che viene dissipato mediante la sudorazione e questo espone i corridori a un rischio di disidratazione. Una disidratazione del 2% può portare un atleta ai seguenti rischi. Prestazioni cognitive In particolare un tasso di disidratazione che provoca…

  • Come idratarsi correttamente: buone abitudini
    AREA 3: Idratazione e Salute

    Come idratarsi correttamente: buone abitudini da seguire

    L’importanza di una corretta idratazione è un passaggio sottovalutato. L’assunzione di liquidi è fondamentale per noi umani, in quanto il 45 – 70% del nostro peso corporeo (circa 2/3) è rappresentato da acqua. È questo il motivo per cui un uomo può sopravvivere oltre un mese al netto del cibo ma bastano 2 – 4 giorni senza idratarsi per avere conseguenze gravi. Alla ricerca di una corretta idratazione giornaliere Il nostro organismo utilizza l’acqua per numerosi processi tra i quali possiamo citare il mantenimento della temperatura corporea e dell’omeostasi, la costruzione di strutture cellulari, l’eliminazione delle tossine, il trasporto delle sostanze nutritive. Inoltre è la base per la formazione di fondamentali liquidi…

  • Idratare il corpo e la mente
    AREA 3: Idratazione e Salute

    5 buone abitudini per idratare il corpo e la mente

    L’acqua è il carburante di ogni essere vivente. Idratare corpo e mente in modo efficace, insieme all’alimentazione, è la chiave della vita. In condizioni di carenze liquide l’organismo ci lancia dei segnali: bocca asciutta, mal di testa, vertigini, stanchezza, mancanza di concentrazione, crampi muscolari. L’acqua è un nutriente essenziale per la vita, non a caso costituisce circa il 65% del peso corporeo. Fa parte del sangue, della linfa e di tutte le cellule del nostro corpo. Senza questo elemento non potremmo vivere, è chiaro. A malapena sarebbero tollerati un paio di giorni senza liquidi. Eppure, anche se sembra così ovvio, la nostra tendenza è quella di non idratare il corpo in…

  • IDRATAZIONE MENTALE e QUARTO STATO dell’H2O (ACQUA EZ)
    AREA 3: Idratazione e Salute

    Idratazione Mentale e Quarto Stato dell’H2O (ACQUA EZ)

    Il CERVELLO IDRATATO Da ragazzino tenevo sempre i capelli bagnati – questo sì – perché mi faceva sentire più figo… Mai avrei pensato che fosse anche possibile “idratare” il cervello, la mente: questo l’ho scoperto da pochissimo!   ACQUA EZ, il QUARTO STATO dell’ACQUA: memoria e salute cellulare Dalle ricerche del Dr. Gerald Pollack, University of Washington Professor of Bioengineering, sull’ACQUA EZ. Ecco alcune anticipazioni: Scopritore del “QUARTO STATO dell’ACQUA” o acqua EZ “exclusion zone – zona di esclusione”: è acqua viva e funzionale che esclude ogni altra cosa H. Pollack e la sua squadra hanno scoperto che quest’acqua è molto conduttiva, può trattenere energia e probabilmente anche informazioni, proprio…